Convegno IFREP Cagliari

 4 Novembre 2017

La Cura e la Responsabilità. La dialettica tra libertà, limite e responsabilità nel lavoro psicoterapeutico: confronto con l’Analisi Transazionale Socio-cognitiva (ATSC)”.

 

In continuità con gli incontri organizzati l’anno scorso dal titolo Ri-incontriamoci, quest’anno proponiamo un Convegno Ifrep in cui continueremo a discutere e confrontarci proponendo il nostro modello dell’Analisi Transazionale Socio-Cognitiva.

Siamo partiti dalla duplice idea di aprire uno scambio con colleghi di altri orientamenti e parallelamente dare la possibilità a colleghi che usano il modello di presentare e raccontare i diversi contesti e modi con cui l’ATSC li aiuta a svolgere il loro lavoro.

Come è possibile intuire, dal titolo generale “La Cura e la Responsabilità” verrà poi sviluppato uno specifico approfondimento in ogni sede; l’idea di base è quella di riflettere su temi centrali della nostra pratica clinica e vedere in che modo l’ATSC offra chiavi di lettura per promuovere la cura su noi terapeuti, sui nostri clienti e sulla comunità a cui apparteniamo e in che modo questo si coniughi con un atteggiamento respons-abile, come amava dire Pio Scilligo, ovvero capace di sviluppare modi per rispondere alle persone e alle situazioni. Ma cosa ogni terapeuta intende per cura? E come usa e promuove la responsabilità dentro e fuori la stanza di terapia? Queste saranno solo alcune delle domande a cui poter pensare insieme durante il convegno.

Per arricchire il dibattito nella sede di Cagliari avremo come ospite Prof. Vito Mancuso, già docente di “Teologia Moderna e Contemporanea” presso la Facoltà di Filosofia dell’Università San Raffaele di Milano dal 2004 al 2011 e di “Storia delle dottrine Teologiche” presso l’Università degli Studi di Padova dal 2013 al 2014.

Durante la giornata del 4 Novembre, dopo l’apertura del Direttore Susanna Bianchini, vi sarà spazio per interventi teorici di ospiti e collaboratori e per presentazioni di colleghi.

Ogni socio riceverà a breve il primo annuncio del Convegno e le indicazioni sia per iscriversi che per proporre un abstract per una presentazione (20 min) o un workshop (1 ora e 20 min) o un poster.

Per i soci IRPIR la partecipazione al Convegno è gratuita, per i non soci il costo è di € 50,00.

Sono stai richiesti crediti ECM. Scarica la LOCANDINA e il PROGRAMMA.

Vi aspettiamo numerosi!!

Roberta Sanseverino, Davide De Villa